Un esame che non fa paura...

Stamani, con la prova finale, si è concluso un altro corso PIPOL di Progettazione parametrica BIM con Revit di AUTODESK®. L'aspetto fondamentale di alcuni dei mie corsi è la prova finale. Semplice e libera. La modalità è sempre la stessa, sia che venga organizzata in una serie di lotti o suddivisa; i corsisti hanno 3 ore circa per realizzare un progetto completo. Per completarlo vengono richiesti  alcuni punti cardine delle spiegazioni fatte in aula, per il resto possono e devono concentrarsi sul disegno. Io rimango presente in aula per rispondere a domande e quesiti, se ce ne fossero, ma non entro nel merito. Ognuno è libero di sfogare la propria fantasia, mettersi in gioco e soprattutto divertirsi lavorando. Questo è Revit.
Mentre i corsisti realizzano le proprie opere, io assemblo un file in cui raccolgo i lotti per farne una tavola corale ed estrarre alcune viste 3D della "lottizzazione". Ne io ne loro utilizziamo procedure che non siano state espletate durante il corso. I corsisti finita la prova ed il corso, porteranno a casa il materiale didattico prodotto da loro durate le lezioni, il file della prova d'esame con la stampa singola in PDF e il PDF della tavola corale. Che voglio allegare come segno dell'ottimo lavoro svolto. Voglio anche ringraziare i partecipanti: Brandolino Tiziano, Cristiano Capitoli, Chemi Giovanna, Croce Gianluca, Di Stefano Giovanni, Di Stefano Rossella, Matiz Hermann, Spindler Serena. Per avermi sopportato per 60 ore.

dellaschiava corsi revit fvg pordenone udine gorizia trieste
Ieri con la prova finale, si è concluso un altro corso PIPOL di Progettazione parametrica BIM con Revit di AUTODESK®, come il precedente i partecipanti hanno eseguito la prova libera sul lotto messo a disposizione. In questa edizione ho modificato i lotti aggiungendo aiuole, parcheggi, recinzioni ed altro ancora, modellato dai corsisti come il lampione stradale. La tavola raccoglie alcune viste della "lottizzazione". Ringrazio i partecipanti di questa edizione: Avoledo Giuliano, Botter Giulia, Boz Jose Juan Antonio, Carniello Bruno, Cescutti Vera, Colman Luca, De Lorenzi Elena, De Lorenzi Maria Antonella, Falomo Ginevra, Florio Sandra, Lenardon Francesco, Medeot Barbara, Piccin Silvia. Per avermi sopportato per 110 ore.

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao, ti ringrazio anticipatamente per il tuo commento.